Curcuma e miele: un rimedio “miracoloso” per il nostro corpo!

457
Loading...

La maggior parte delle persone può aver usato o sentito parlare della curcuma, una spezia utilizzata per condire o colorare diversi piatti culinari.
Ma quello che forse non tutti sanno, è che questa incredibile spezia può essere usata a scopo terapeutico.

La curcuma può essere acquistata nei negozi di alimenti naturali e nei supermercati, sotto forma di una polvere gialla in barattolini di vetro.

La ricetta che vi presentiamo oggi, è un eccellente rimedio naturale in cui la curcuma viene utilizzata con il miele.

Benefici e proprietà

Tra i numerosi benefici riscontrati, vi è l’azione antinfiammatoria, che può essere utilizzata non solo per combattere e distruggere i batteri che causano malattie, ma anche per promuovere il rafforzamento delle difese quando si notano i primi sintomi.

Per preparare il rimedio vi occorre:

ingredienti
● 100 g di miele
● 1 cucchiaio di curcuma
● 1 bottiglia di vetro con coperchio opportunamente igienizzata

Metodo di preparazione
In una ciotola, mescolare bene i due ingredienti fino ad ottenere una miscela omogenea.
Quindi conservare in una bottiglia e chiudere saldamente.

Ai primi sintomi di stitichezza segui le seguenti istruzioni:

Passaggio 1: il primo giorno che si notano i sintomi, prendere mezzo cucchiaino della miscela ogni ora del giorno.

Passo 2: Il secondo giorno, prendere mezzo cucchiaino della miscela ogni due ore, per tutto il giorno.

Fase 3: il terzo giorno, prendere mezzo cucchiaino della miscela tre volte al giorno.

Importante:
la miscela non deve essere ingerita, ma deve rimanere in bocca fino a completo assorbimento. Dopo i tre giorni di trattamento, la stitichezza diminuisce considerevolmente, il che aiuta il corpo a riprendersi correttamente.

Altri utilizzi

Per problemi respiratori, consumare la stessa miscela in una dose di un cucchiaino tre volte al giorno per una settimana. La medicina naturale può essere miscelata in questa proporzione, al latte o anche al tè.

Controindicazioni e precauzioni
I diabetici dovrebbero consultare un medico prima di assumere il rimedio.

I pazienti affetti da patologie biliari, non dovrebbero usare il rimedio naturale perché provoca la contrazione muscolare nella cistifellea.

Loading...